La Notte delle Parole. Villa Scornio, Pistoia

Martedì 3 luglio, nella bella cornice del parco di Villa Scornio (Villone Puccini) di Pistoia, la poesia di Paolo Succhiarelli, introdotta da Ilaria Minghetti, ha incontrato la danza dell’Axe Ballet (con le coreografie di Alessandra Tronci) e le scenografie curate da Animation Lights Project. L’iniziativa fa parte del cartellone del Pistoia Festival promosso dal Comune di Pistoia. Max Pinucci ed Elena Degl’Innocenti alla regia, coadiuvati da Francesca Cangioli e da Rossella Musco per una bella serata scandita dalla voce narrante, l’attore Marino Filippo Arrigoni.

Photogallery.


3 risposte a "La Notte delle Parole. Villa Scornio, Pistoia"

  1. Grazie dell’apprezzamento.
    Abbiamo dato un’occhiata alle sue pagine. Personalmente trovo intrigante l’idea di una collaborazione partecipativa al pensiero poetico, molto vicina al principio “open” del web 2.0. Conoscenza condivisa, interazione, iterazione. In qualche modo anche Animation Lights Project esprime concetti simili

  2. Salve. Grazie per gli apprezzamenti. Poesia e immagine è una simbiosi stupenda. La luce è un media plasmabile e intimo, da intenso a rarefatto, da colore a texture…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...